/ / Funzione SWITCH in Excel

Funzione SWITCH in Excel

Questo esempio ti insegna come usare il Funzione SWITCH nel Excel 2016 invece della funzione IFS.

1 bis. Ad esempio, la funzione IFS in basso trova gli stati corretti.

Funzione Ifs in Excel

Spiegazione: la cella A2 contiene la stringa 85-UT. La funzione RIGHT estrae i 2 caratteri più a destra da questa stringa (UT). Di conseguenza, la funzione IFS restituisce lo stato corretto (Utah). Se i 2 caratteri più a destra non sono uguali a UT, TX o OH, la funzione IFS restituisce un punto interrogativo. Invece di TRUE, puoi anche usare 1 = 1 o qualcos'altro che è sempre VERO.

1b. La funzione SWITCH sottostante produce lo stesso risultato esatto ma è molto più facile da leggere.

Cambia funzione in Excel

Spiegazione: se il primo argomento (RIGHT (A2,2) in questo esempio) è uguale a UT, la funzione SWITCH restituisce Utah. Se TX, Texas. Se OH, Ohio. L'ultimo argomento (un punto interrogativo in questo esempio) è sempre il valore predefinito (se non c'è corrispondenza).

2. Perché non utilizzare sempre la funzione SWITCH in Excel? Esistono molti esempi in cui non è possibile utilizzare la funzione SWITCH anziché la funzione IFS.

Seconda funzione Ifs

Spiegazione: poiché utilizziamo i simboli "<=" e ">" in questa funzione IFS, non possiamo usare la funzione SWITCH.

Leggi anche: