/ / Funzione IFS in Excel

Funzione IFS in Excel

Utilizzare il Funzione IFS nel Excel 2016 quando hai più condizioni per incontrarti. La funzione IFS restituisce un valore corrispondente alla prima condizione TRUE.

Nota: se non si dispone di Excel 2016, è possibile nidificare la funzione IF.

1 bis. Se il valore nella cella A1 è uguale a 1, la funzione IFS restituisce Bad.

Prima funzione Ifs in Excel, valore 1

1b. Se il valore nella cella A1 è uguale a 2, la funzione IFS restituisce Buono.

Prima funzione Ifs, valore 2

1 quater. Se il valore nella cella A1 è uguale a 3, la funzione IFS restituisce Eccellente.

Prima funzione Ifs, valore 3

1d. Se il valore nella cella A1 è uguale a un altro valore, la funzione IFS restituisce Nessun punteggio valido.

Prima funzione Ifs, altrimenti

Nota: invece di TRUE, puoi anche usare 1 = 1 o qualcos'altro che è sempre VERO.

Ecco un altro esempio.

2a. Se il valore nella cella A1 è inferiore a 60, la funzione IFS restituisce F.

Seconda funzione Ifs in Excel, valore 41

2b. Se il valore nella cella A1 è maggiore o uguale a 60 e inferiore a 70, la funzione IFS restituisce D.

Seconda funzione Ifs, valore 60

2c. Se il valore nella cella A1 è maggiore o uguale a 70 e inferiore a 80, la funzione IFS restituisce C.

Seconda funzione Ifs, valore 73

2d. Se il valore nella cella A1 è maggiore o uguale a 80 e inferiore a 90, la funzione IFS restituisce B.

Seconda funzione Ifs, valore 82

2e. Se il valore nella cella A1 è maggiore o uguale a 90, la funzione IFS restituisce A.

Seconda funzione Ifs, valore 95

Nota: per modificare leggermente i limiti, è possibile utilizzare "<=" anziché "<" nella propria funzione.

Leggi anche: