/ / Conta errori in Excel

Conta errori in Excel

Questo esempio mostra come creare una formula di matrice conta il numero di errori in un raggio.

1. Usiamo la funzione IF e la funzione ISERROR per verificare la presenza di un errore.

Funzione IfError

Spiegazione: la funzione IF restituisce 1, se viene rilevato un errore. In caso contrario, restituisce una stringa vuota.

2. Per contare gli errori (non essere sopraffatti), aggiungiamo la funzione COUNT e sostituiamo A1 con A1: C3.

Formula di matrice

3. Completare premendo CTRL + MAIUSC + INVIO.

Conta errori in Excel

Nota: la barra della formula indica che questa è una formula di array racchiudendola tra parentesi graffe {}. Non digitarli da soli. Scompariranno quando modifichi la formula.

Spiegazione: L'intervallo (costante di array) creato dalla funzione IF è memorizzato in Excel "s memoria, non in un intervallo. La costante di array ha il seguente aspetto:

{1, "", 1, "", "", "", "", "", 1}

Questa costante di matrice viene utilizzata come argomento per la funzione COUNT, dando un risultato di 3.

4. Per contare errori specifici, utilizzare la funzione COUNTIF. Ad esempio, conta il numero di celle che contengono il # DIV / 0! errore.

Conteggio # DIV / 0! Errori

Leggi anche: