/ / Correlazione in Excel

Correlazione in Excel

Il correlazione coefficiente (un valore compreso tra -1 e +1) indica quanto fortemente due variabili sono correlate l'una con l'altra. Possiamo usare il Funzione CORREL o il Componente aggiuntivo Analysis Toolpak nel Eccellere per trovare il coefficiente di correlazione tra due variabili.

- Un coefficiente di correlazione di +1 indica una perfetta correlazione positiva. All'aumentare della variabile X, aumenta la variabile Y. Quando la variabile X diminuisce, la variabile Y diminuisce.

Perfetta correlazione positiva in Excel

- Un coefficiente di correlazione di -1 indica una perfetta correlazione negativa. All'aumentare della variabile X, la variabile Z diminuisce. Quando la variabile X diminuisce, la variabile Z aumenta.

Correlazione negativa perfetta in Excel

- Un coefficiente di correlazione vicino a 0 indica nessuna correlazione.

Per utilizzare il componente aggiuntivo Strumenti di analisi in Excel per generare rapidamente coefficienti di correlazione tra più variabili, eseguire i passaggi seguenti.

1. Nella scheda Dati, nel gruppo Analisi, fare clic su Analisi dati.

Fai clic su Analisi dei dati

Nota: non è possibile trovare il pulsante Analisi dati? Fare clic qui per caricare il componente aggiuntivo Strumenti di analisi.

2. Selezionare Correlazione e fare clic su OK.

Seleziona correlazione

3. Ad esempio, selezionare l'intervallo A1: C6 come intervallo di input.

Seleziona l'intervallo di input

4. Controlla le etichette nella prima riga.

5. Selezionare la cella A8 come intervallo di uscita.

6. Fare clic su OK.

Opzioni di input e output

Risultato.

Coefficienti di correlazione

Conclusione: le variabili A e C sono positivamente correlate (0.91). Le variabili A e B non sono correlate (0.19). Anche le variabili B e C non sono correlate (0.11) . Puoi verificare queste conclusioni guardando il grafico.

Leggi anche: