/ / Confronta due elenchi in Excel

Confronta due elenchi in Excel

Questo esempio descrive come confronta due liste usando la formattazione condizionale. Ad esempio, potresti avere due elenchi di squadre NFL.

Confronta due elenchi di esempio

Per evidenziare le squadre nel primo elenco che non sono nel secondo elenco, eseguire i seguenti passaggi.

1. In primo luogo, selezionare l'intervallo A1: A18 e denominarlo firstList, selezionare l'intervallo B1: B20 e denominarlo secondList.

2. Quindi, selezionare l'intervallo A1: A18.

3. Nella scheda Home, nel gruppo Stili, fare clic su Formattazione condizionale.

Fare clic su Formattazione condizionale

4. Fare clic su Nuova regola.

Nuova regola

5. Seleziona "Usa una formula per determinare quali celle devono essere formattate".

6. Immettere la formula = COUNTIF (secondList, A1) = 0

7. Seleziona uno stile di formattazione e clicca OK.

Usa una formula

Risultato. Miami Dolphins e Tennessee Titans non sono nella seconda lista.

Primo risultato elenco

Spiegazione: = COUNTIF (secondList, A1) conta il numero di team in secondList che sono uguali al team nella cella A1. Se COUNTIF (secondList, A1) = 0, il team nella cella A1 non è nella seconda lista. Di conseguenza, Eccellere riempie la cella con un colore di sfondo blu. Poiché abbiamo selezionato l'intervallo A1: A18 prima di fare clic su Formattazione condizionale, Excel copia automaticamente la formula nelle altre celle. Pertanto, la cella A2 contiene la formula = COUNTIF (secondList, A2) = 0, cella A3 = COUNTIF (secondList, A3) = 0, ecc.

8. Per evidenziare i team nel secondo elenco che non sono nel primo elenco, selezionare l'intervallo B1: B20, creare una nuova regola utilizzando la formula = COUNTIF (firstList, B1) = 0 e impostare il formato sul riempimento arancione.

Risultato. Denver Broncos, Arizona Cardinals, Minnesota Vikings e Pittsburgh Steelers non sono nella prima lista.

Confronta due elenchi in Excel

Leggi anche: