/ / Impedisci voci duplicate in Excel

Impedisci voci duplicate in Excel

Questo esempio ti insegna come utilizzare la convalida dei dati per impedire gli utenti dall'entrare valori duplicati.

1. Selezionare l'intervallo A2: A20.

Impedisci l'esempio di voci duplicate

2. Nella scheda Dati, nel gruppo Strumenti dati, fare clic su Convalida dati.

Fai clic su Convalida dati

3. Nell'elenco Consenti, fare clic su Personalizzato.

4. Nella casella Formula, inserire la formula mostrata di seguito e fare clic su OK.

Formula di convalida dei dati

Spiegazione: La funzione COUNTIF accetta due argomenti. = COUNTIF ($ A $ 2: $ A $ 20, A2) conta il numero di valori nell'intervallo A2: A20 che sono uguali al valore nella cella A2. Questo valore può verificarsi solo una volta (= 1) poiché non vogliamo voci doppie. Perché abbiamo selezionato l'intervallo A2: A20 prima di fare clic su Convalida dati, Eccellere copia automaticamente la formula nelle altre celle. Si noti come abbiamo creato un riferimento assoluto ($ A $ 2: $ A $ 20) per correggere questo riferimento.

5. Per verificare ciò, selezionare la cella A3 e fare clic su Convalida dati.

Controllo formula

Come puoi vedere, questa funzione conta il numero di valori nell'intervallo A2: A20 che sono uguali al valore nella cella A3. Ancora, questo valore può verificarsi solo una volta (= 1) poiché non vogliamo voci duplicate.

6. Inserire un numero di fattura duplicato.

Risultato. Excel mostra un avviso di errore. Hai già inserito il numero della fattura.

Impedisci voci duplicate in Excel

Nota: per immettere un messaggio di input e un messaggio di errore, andare alla scheda Messaggio di input e Avviso di errore.

Leggi anche: